ESTUARY VIEW Situata in una area costretta tra due, una lingua di terra che presenta un   incredibile ed interessante differenza di livello, alle foci del fiume Aln. La villa è stata progettata massimizzando la vista verso l’estuario, ma presenza del nuovo comprensorio appena approvato ha generato un’introspezione capace di destabilizzare la privacy del committente. Il […]

ESTUARY VIEW

Situata in una area costretta tra due, una lingua di terra che presenta un   incredibile ed interessante differenza di livello, alle foci del fiume Aln.

La villa è stata progettata massimizzando la vista verso l’estuario, ma presenza del nuovo comprensorio appena approvato ha generato un’introspezione capace di destabilizzare la privacy del committente.

Il progetto, presenta un giardino private, schermato da un brise soleil capace di limitare, lo sguardo di occhi indiscreti.
Un giardino dal sentore mediterraneo, che situato al centro della lotto dienta, il cuore della villa.

capace di interagire con i vari ambienti interni grazie alle numerose finestrature ed affacci.

Il giardino posteriore, è direttamente usufruibile dalla camera da letto padronale realizzando così un “up side down house”

Progetto realizzato in collaborazione con THAA Architets, con sede negli UK

Progetto previsto entro il 2019.
Budget: £ 400’000
Location: Northumberland

More Works